Archivio dei tag cosa significa informatica

Informatica : ti sei mai chiesto cosa significa?

Informatica, ne sentirai parlare quotidianamente e scommetto che già sentendo il nome la prima cosa che ti viene in mente è un computer.

Ti sei mai chiesto cosa significa relamente questa parola?

Se analizziamo la parola informatica, possiamo notare chè è un termine composto da “Inform” ovvero Informazione e “atica” che sta per automatica, vale a dire quindi Informazione automatica.

Cosa è allora?

L’informatica è una vera e propria scienza, nata inizialmente per eseguire dei calcoli aritmetici in modo automatico e veloce.

Come viene utilizzata oggi?

Oggi l’informatica è ampiante utilizzata in tantissimi campi, è di supporto alla medicina, ai media, aiuta imprenditori, scuole, bambini e adulti. Attraverso il web siamo collegati e scambiamo informazioni in modo veloce e semplice grazie all’informatica. Possiamo incontrare nuovi amici o parlare con un caro che si trova a migliaglia di chilometri di distanza. Ad oggi è indispensabile e non se ne può fare a meno…

Università in DAD

L’informatica ha distrutto i rapporti con le persone?

Spesso siamo portati ad associare l’informatica come qualcosa di negativo e nemico.

Vi spiego subito la motivazione

l’informatica molte volte non viene utilizzata in modo corretto e si sà gli eccessi non vanno mai bene. Avere cyber-rapporti con le persone non è bello ma puo’ darci lo spunto per poter conoscere un nuovo amico per poi incontrarsi nella realtà

Purtoppo molte persone la prendono esclusivamente come uno svago o un gioco, ma dobbiamo pensare che la forza di scambiare informazioni e dati in modo veloce ha rivoluzionato addirittura le scoperte scientifiche che in altri tempi potevano impiegare tre volte il tempo impiegato oggi.

Informatica ai tempi del COVID

Di fondamentale importanza lo è stata a maggior ragione durante il periodo del Covid19.

Ci ha permesso di rimanere in contatto anche se a distanza con i nostri cari, ci ha tenuti informati, ha permesso di continuare a lavorare ed ha garantito anche se con meno socialità lo studio e la didattica a distanza. Ha permesso di creare statistiche e grafici sull’andamento dell’epidimia ed infine ha permesso lo sviluppo di un vaccino in tempi record.

Tu cosa ne pensi?

E tu cosa dici a riguardo? Sei un fan dell’informatica o ti piacerebbe farne a meno? Sono curioso di sapere il tuo punto di vista, scrivilo nei commenti e vediamo cosa ne pensiamo tutti.

Spero che questo articolo sia interessante e che abbia dato degli spunti per pensare come conviviamo quotidianamente con l’informatica. Per qualsiasi dubbio informatico scrivete nei commenti o Contattateci per qualsiasi tipo di problema tecnologico. Seguiteci anche su Facebook e Instagram